VERONA – INCENTIVI DIGITALIZZAZIONE INDUSTRIA 4.0

VERONA – INCENTIVI ALLA DIGITALIZZAZIONE INDUSTRIA 4.0

BENEFICIARI

Tipologia

Micro, Piccole e Medie imprese (MPMI)

Ubicazione geografica

Provincia di Verona

Le MPMI devono avere sede legale o unita produttive in provincia di Verona

PROGETTI AMMISSIBILI

Spese ammissibili

servizi di consulenza  focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali, in attuazione della strategia Impresa 4.0, anche con riferimento all’utilizzo delle tecnologie di cui agli allegati A e B della Legge 11 dicembre 2016 n. 232.

percorsi formativi focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali, in attuazione della strategia Impresa 4.0, anche con riferimento all’utilizzo delle tecnologie di cui agli allegati A e B della Legge 11 dicembre 2016 n. 232.

Il percorso formativo dovrà avere una durata minima di 40 ore. Ai fini dell’erogazione del voucher il destinatario dovrà frequentare almeno l’80% del monte ore complessivo.

AGEVOLAZIONE

Intensità

50% a Fondo Perduto

Contributo massimo  € 10.000,00.

Il costo minimo del percorso di formazione oggetto del voucher deve essere di almeno € 300,00.

L’investimento minimo del servizio di consulenza dovrà essere pari ad almeno € 2.000,00.

OPERATIVITÀ

Scadenza agevolazione

Le domande possono essere inviate esclusivamente in modalità telematica dalle ore 8:00 del 05 marzo 2018 alle ore 21:00 del 16 ottobre 2018, per percorsi formativi e/o servizi di consulenza focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali realizzati dal 05/03/2018 al 31/12/2018.

Criteri selezione

La graduatoria è determinata sulla base dell’ordine cronologico di ricezione

Se interessato a ricevere ulteriori informazioni, richiedile a segreteria@isinetconsulting.it o contattaci direttamente allo 049.2020182

Maggiori informazioni

 

Stampa