TECH FAST LOMBARDIA 2021

TECH FAST LOMBARDIA

BENEFICIARI

Tipologia

Piccole e medie imprese.

Ubicazione geografica

Sede operativa nella Regione Lombardia

PROGETTI AMMISSIBILI

Attività agevolabili

Progetti di:
sviluppo sperimentale e di innovazione di processo (nell’ambito dei quali possono essere ricomprese anche attività di trasformazione digitale quali – ad esempio – advanced manufacturing solutions, addittive manufacturing, realtà aumentata, simulation, industrial internet, cloud, cybersecurity, big data);
solo sviluppo sperimentale.

I progetti devono essere afferenti alle aree di specializzazione intelligente (S3) della Regione Lombardia:

  1. nutrizione;
  2. salute e life science;
  3. cultura e conoscenza;
  4. connettività e informazione;
  5. smart mobility e architecture;
  6. sostenibilità;
  7. sviluppo sociale;
  8. manifattura avanzata.

 

Spese ammissibili

La spesa minima ammissibile è di € 80.000,00.

Sono ammissibili le spese sostenute per:

  • personale;
  • strumentazione e attrezzature;
  • ricerca contrattuale, conoscenze e brevetti, consulenza e servizi;
  • costi di esercizio (materiali, forniture e prodotti analoghi);
  • spese generali in misura forfettaria pari al 15% delle spese di personale.

AGEVOLAZIONE

Forma tecnica e Intensità

Contributo in conto capitale fino al 50% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di € 250.000,00.

Il contributo viene erogato in massimo due tranches, di cui una a titolo di anticipo fino ad un massimo del 40%.

Durata

I progetti devono avere durata massima di 12 mesi.

OPERATIVITÀ

Scadenze

La domanda può essere presentata on line dalle ore 14.00 del 5 luglio 2021, esclusivamente on line, tramite identità digitale.

Durata stimata dell’istruttoria

120 giorni dalla presentazione della domanda.

Criteri di selezione / elementi premianti

Le domande vengono valutate in ordine cronologico. E’ necessario che i progetti raggiungano un punteggio minimo con riferimento alla qualità progettuale, il grado di innovazione dell’operazione e la qualità dell’organizzazione. Sono previste premialità per progetti che presentano elementi di ecoinnovazione, compagini sociali a prevalenza femminile e giovanile, soggetti appartenenti ai cluster tecnologici lombardi.

COSA FACCIAMO PER IL CLIENTE

  • Analisi dei progetti, raccolta documentazione e rielaborazione dati
  • Identificazione delle spese ammissibili
  • Identificazione della cumulabilità delle medesime spese con altri strumenti di agevolazione pubblica
  • Progettazione e presentazione della domanda di agevolazione pubblica
  • Rendicontazione delle attività effettivamente svolte

PER MAGGIORI INFORMAZIONI





Ho letto ed accetto la privacy

Stampa