Speciale Bandi Friuli Venezia Giulia

FRIULI VENEZIA GIULIA – SPECIALE BANDI 2018

Sono numerosi i bandi attivi in questo periodo in Friuli Venzia Giulia. Qui di seguito un riepilogo sintetico con il rinvio per ciascuna normativa alla scheda di approfondimento specifica.

AIUTI AGLI INVESTIMENTI TECNOLOGICI DELLE PMI

Con questo bando si da attuazione all’attività di sostegno della competitività e dell’innovazione tecnologica delle PMI
nei diversi settori del sistema produttivo regionale friulano , finanziando investimenti tecnologici per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili, e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale.

La domanda di aiuto può essere presentata a partire  dalle ore 10.00 del giorno 1° febbraio 2018 fino alle ore 16.00 del giorno 23 aprile 2018

Clicca qui per approfondire

AMMODERNAMENTO TECNOLOGICO IMPRESE ARTIGIANE

Aiuti a fondo perduto per l’ammodernamento tecnoclogico delle attività artigiane della regione Friuli Venezia Giulia.

La domanda di aiuto può essere presentata a partire dalle ore 9.15 del 21 marzo 2018 fino alle ore 16.30 del 30 settembre 2018

Procedimento valutativo a sportello con svolgimento dell’istruttoria delle domande secondo l’ordine cronologico di presentazione e fino ad esaurimento delle risorse finanziarie disponibili.

Clicca qui per approfondire

 

NUOVE IMPRESE

Il bando disciplina i criteri e le modalità di accesso a sovvenzioni a fondo perduto da parte di aspiranti imprenditori e nuove imprese (microimprese, piccole e medie imprese) che abbiano sviluppato un’idea progettuale con la definizione di un business plan al fine di promuovere l’imprenditorialità, in particolare facilitando lo sfruttamento economico di nuove idee e promuovendo la creazione di nuove aziende, a valere sul Programma Operativo Regionale FESR 2014-2020, Asse II – Promuovere la competitività delle piccole e medie imprese, attuando l’Azione 2.1 Interventi di supporto alla nascita di nuove imprese sia attraverso incentivi diretti, sia attraverso l’offerta di servizi, sia attraverso intervenuti di micro-finanza, nell’ambito dell’Attività 2.1.a Supporto alle nuove realtà imprenditoriali

Le domande vengono presentate con modalità a sportello con chiusura intermedia. Lo sportello del primo periodo si chiude il 30 giugno, il secondo il 30 settembre e l’ultimo il 21 dicembre 2018.

La domanda potrà essere presentata dalle ore 10:00 del giorno 19 aprile e fino alle ore 12:00 del giorno 21 dicembre 2018.

Clicca qui per approfondire

 

CONSULENZA

Iniziative concernenti l’acquisizione di consulenze finalizzate:
a) alla messa a punto di nuovi prodotti, processi produttivi o al miglioramento degli stessi, ivi compresa l’assistenza tecnico/manageriale
b) alla realizzazione di sistemi aziendali di assicurazione e gestione della qualità certificabili da organismi accreditati in base a normative nazionali o comunitarie
c) alla realizzazione di sistemi aziendali di gestione della sicurezza nei luoghi di lavoro certificabili da organismi accreditati in base a normative nazionali o comunitarie
d) alla realizzazione di sistemi aziendali per la tutela e la salvaguardia dell’ambiente o di valutazioni ambientali certificabili da organismi accreditati in base a normative nazionali o comunitarie
e) alla conformità dei prodotti a direttive comunitarie recepite in ambito nazionale

La domanda di aiuto può essere presentata a partire dalle ore 9.15 del 21 marzo 2018 fino alle ore 16.30 del 30 settembre 2018

Procedimento valutativo a sportello con svolgimento dell’istruttoria delle domande secondo l’ordine cronologico di presentazione e fino ad esaurimento delle risorse finanziarie disponibili.

Clicca qui per approfondire

 

START UP ARTIGIANE

L’intervento mira a promuovere e sostenere la nascita di nuove imprese artigiane; sono finanziabili le imprese iscritte all’A.I.A. per spese sostenute nei sei mesi antecedenti e nei ventiquattro mesi successivi l’iscrizione all’A.I.A

La domanda di aiuto può essere presentata a partire dalle ore 9.15 del 21 marzo 2018 e fino alle ore 16.30 del 30 settembre 2018.

Clicca qui per approfondire

 

PARTECIPAZIONE FIERE

Il presente bando punta a sostenere la partecipazione a fiere, mostre, esposizioni ed altre manifestazioni di carattere commerciale svolte al di fuori del territorio regionale.

La domanda di aiuto può essere presentata a partire dalle ore 9.15 del 21 marzo 2018 fino alle ore 16.30 del 30 settembre 2018

Procedimento valutativo a sportello con svolgimento dell’istruttoria delle domande secondo l’ordine cronologico di presentazione e fino ad esaurimento delle risorse finanziarie disponibili.

Clicca qui per approfondire

 

Contattaci

Stampa