SMART & STRART INVITALIA

SMART & START INVITALIA

BENEFICIARI

Tipologia

Smart&Start Italia finanzia le START UP INNOVATIVE iscritte alla sezione speciale del Registro delle imprese, che presentano un progetto imprenditoriale con almeno una delle seguenti caratteristiche:

  • ha un significativo contenuto tecnologico e innovativo
  • è orientato allo sviluppo di prodotti, servizi o soluzioni nel campo dell’economia digitale
  • è finalizzato alla valorizzazione economica dei risultati del sistema della ricerca pubblica e privata

Le società devono essere di piccola dimensione ed essere costituite da non più di 60 mesi.

Per richiedere le agevolazioni non è necessario aver già costituito la società: possono presentare la domanda anche le persone fisiche (compresi i cittadini stranieri in possesso del “visto startup”) che intendono costituire una startup innovativa. In questo caso la costituzione della nuova società sarà richiesta solo dopo l’approvazione della domanda di ammissione.

Possono ottenere le agevolazioni Smart&Start Italia anche le imprese straniere che si impegnano a istituire almeno una sede sul territorio italiano.

Ubicazione geografica

Italia

PROGETTI AMMISSIBILI

Spese di investimento ammissibili:
  • impianti, macchinari e attrezzature tecnologici, ovvero tecnico-scientifici, nuovi di fabbrica;
  • componenti hardware e software;
  • brevetti, marchi e licenze;
  • certificazioni, know-how e conoscenze tecniche, anche non brevettate, purché direttamente correlate alle esigenze produttive e gestionali dell’impresa;
  • progettazione, sviluppo, personalizzazione, collaudo di soluzioni architetturali informatiche e di impianti tecnologici produttivi, consulenze specialistiche tecnologiche, nonché relativi interventi correttivi e adeguativi
  • investimenti in marketing e web marketing (novità introdotta con legge di bilancio 2017)

Le spese devono essere sostenute dopo la presentazione della domanda e comunque realizzate  entro  24 mesi dalla stipula del contratto di finanziamento.

Costi di gestione agevolabili
  • interessi sui finanziamenti esterni concessi all’impresa
  • quote di ammortamento di impianti, macchinari e attrezzature tecnologici, ovvero tecnico-scientifici
  • canoni di leasing ovvero spese di affitto relativi agli impianti, macchinari e attrezzature
  • costi salariali relativi al personale dipendente, nonché costi relativi a collaboratori aventi i requisiti indicati all’articolo 25, comma 2, Decreto-legge n. 179/2012
  • licenze e diritti relativi all’utilizzo di titoli della proprietà industriale
  • licenze relative all’utilizzo di software
  • servizi di incubazione e di accelerazione di impresa

I costi devono essere sostenuti dall’impresa beneficiaria nei 24 mesi successivi alla data di stipula del contratto di finanziamento.

Nei limiti del 20% delle spese ammissibili può essere previsto un importo a copertura delle esigenze di capitale circolante connesse al sostenimento di spese per materie prime, servizi necessari allo svolgimento delle attività dell’impresa e godimento di beni di terzi.

AGEVOLAZIONE

Intensità

Mutuo a tasso zero della durata massima di 10 anni  e 1 anno di  preammortamento di valore pari al 80% delle spese ammissibili senza alcuna garanzia

Mutuo a tasso zero della durata massima di 10 anni e 1 di preammortamento di valore pari al 90% delle spese ammissibili per società sia interamente costituite da donne o da under 36 con un dottore di ricerca  da non più di 6 anni e impegnato stabilmente all’estero in attività di ricerca o didattica da almeno un triennio.

Fondo perduto pari al 30% del mutuo per le startup con sede in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e  Sicilia.

I programmi di investimento e i costi di esercizio complessivamente devono prevedere spese ammissibili alle agevolazioni non superiori a € 1.500.000,00 e non inferiori a € 100.000,00.

OPERATIVITÀ

Scadenze

Misura a sportello fino ad esaurimento delle risorse disponibili

RISORSE UTILI

 

Link a INVITALIA

Smart & Start

Processo di concessione:

 

  1. Presentazione delle domande per PRESENTAZIONE PIANO D’IMPRESA attraverso piattaforma web Invitalia https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/creiamo-nuove-aziende/smartstart-italia/modulistica, a partire dal 20 gennaio 2020 attraverso il quale viene attribuito un protocollo elettronico
    1. Necessaria iscrizione preventiva per accedere ai servizi on line
    2. DOCUMENTI DA PRODURRE (modulistica scaricata)

 

 

  1. Istruttoria (NO GRADUTAORIA, VALUTAZIONE DOMANDE FINO AD ESAURIMENTO FONDI) criteri di valutazione:
    • adeguatezza delle competenze tecniche, organizzative e gestionali richieste dall’attività imprenditoriale;
    • carattere innovativo dell’idea alla base del piano di impresa, in riferimento alla introduzione di un nuovo prodotto e/o servizio, ovvero di nuove soluzioni organizzative o produttive;
    • sostenibilità economica e finanziaria dell’iniziativa, anche tenuto conto delle prospettive del mercato di riferimento al quale l’impresa proponente rivolge la propria offerta, ovvero del potenziale nuovo mercato individuato;
    • fattibilità tecnologica ed operativa del piano d’impresa.
    • Prevista premialità per:
      • collaborazioni con organismi di ricerca;
      • startup già operanti nelle Regioni del Centro-Nord da almeno 12 mesi che promuovono la realizzazione di un piano d’impresa localizzato nelle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.
      • Possesso del rating legalità
      • Accordo con investitore qualificato

TEMPISTICHE: ENTRO 60 GIORNI

 

  1. STIPULA CONTRATTO DI FINANZIAMENTO
    1. Attraverso piattaforma Invitalia entro 30 giorni dalla dichiarazione di ammissione
    2. Documenti da scaricare, differenti in base all’ammontare del progetto (se supera o meno i 150.000,00 €)

 

  1. Erogazione secondo stati di avanzamento lavori -documenti da scaricare, differenti se conto corrente vincolato o meno

 

 

 

Se interessato a ricevere ulteriori informazioni, richiedile a segreteria@isinetconsulting.it o contattaci direttamente allo 049.2020182

Maggiori informazioni

 

Stampa